Per garantire un’analisi approfondita e completa a ogni caso, il profilo dei nostri consulenti è volutamente diversificato, ma con un unico punto in comune: l'aver rivestito ruoli di alto livello in grandi imprese o istituzioni comunitarie e nazionali.


Catherine ULLENS de SCHOOTEN, Presidentessa di Action Europe.
Laureata in Psicologia, Catherine svolge la propria attività da oltre 35 anni nel settore della comunicazione, della pubblicità e del marketing. Inizia la carriera come Direttrice dell’Orient Express per il Belgio, per poi creare la propria società di pubbliche relazioni e di relazioni stampa con una clientela molto varia : Paribas, la British Tourist Authority, Income, Armani, Diners Club, Levi’s jeans, ecc… Questa esperienza le permette successivamente di svolgere le funzioni di Direttrice Comunicazione e Marketing della FNAC Belgio per un periodo di 10 anni. Assunta come Direttrice della comunicazione del gruppo De Boeck per 5 anni, viene poi assunta come Consulente Senior presso Catella Group, nel settore « Transaction and Invest » per 6 anni, per effettuare missioni nell’ambito della comunicazione e del lobbying presso clienti a livello internazionale nell’ambito del proprio ente C.C.F.G. Su proposta dei soci, entra nella « Action Europe » onde svolgervi la funzione di Presidentessa ed Amministratrice delegata.


Benoît LOMBRIERE, Direttore generale aggiunto, Presidente di Action Europe Paris.
Laureato all'ESSEC e all'IEP di Bordeaux, in quasi dieci anni Benoît ha rivestito numerose funzioni in ministero, dopo un incarico come collaboratore parlamentare all'Assemblée nationale. Prima di unirsi ad Action Europe, è stato Consigliere del Presidente della Repubblica francese, incaricato all’Oltremare. Benoît è specializzato nei circuiti decisionali governativi e amministrativi, un ambito in cui ha esperienza pratica di primo livello. La sua analisi delle questioni di potere si rivela spesso determinante per definire la migliore strategia per raggiungere gli obiettivi dei nostri clienti.


Emmanuel DETTER, Consulente senior, responsabile dei rapporti con la Commissione europea.
Laureato all'Ecole Supérieure de Commerce di Lyon e specializzato in sociologia, Emmanuel ha iniziato la sua carriera presso il Ministero dell’Oltremare, incaricato della ristrutturazione industriale in qualità di corrispondente del CIRI. Ha inoltre esercitato funzioni di Segretario generale del Gruppo Labeyrie, quindi di Direttore finanziario del Gruppo Tracing Server (acquisito da Sage). Emmanuel si è unito ad Action Europe nel 2007, arricchendo lo studio con la sua esperienza operativa alla dirigenza finanziaria di imprese industriali, oltre che con un’approfondita conoscenza delle istituzioni e delle questioni di Oltremare.


Laetitia de LA MAISONNEUVE, Consulente senior, incaricata ai rapporti con il Parlamento francese.
Giurista di formazione, laureata con un D.E.A. in diritto pubblico francese ed europeo presso l’università di Paris-Descartes (Paris V), Laetitia vanta un’esperienza parlamentare quasi ventennale, prima come attachée parlamentare di vari deputati dell’Assemblea nazionale, quindi come Consigliera del Presidente del Senato, Consigliera parlamentare del Primo Ministro, del Ministro d’Oltremare e del Ministro della pianificazione del territorio. È una specialista indiscussa del funzionamento del Parlamento e delle istituzioni francesi.


Kathleen FIGUEIREDO LAISSY, Consulente, incaricata dei rapporti con il Parlamento europeo.
Specializzata con un Master of Science (MSc) in Gestione dello sviluppo presso la London School of Economics (LSE) e con una doppia laurea in Relazioni internazionali e Studi dello sviluppo presso la Sussex University, Kathleen parla francese, inglese, portoghese e spagnolo. È stata incaricata agli Affari europei presso la sede di DANFOSS a Bruxelles, società danese leader nelle soluzioni sostenibili per il settore energetico, e Direttrice aggiunta dell’ONG European Bureau for Conservation and Development (EBCD), per la quale ha sviluppato una solida rete presso le istituzioni europee e le organizzazioni internazionali.


Thomas LEDWIDGE, Consulente.
Laureato in filosofia, politica ed economia europee presso l’università del Kent, Gran Bretagna, e titolare di un master in relazioni internazionali del Sciences Po Lille, Thomas vanta vari anni di esperienza nelle amministrazioni statali decentralizzate e decentrate. Prima di unirsi ad Action Europe nel gennaio 2012, lavorava per il Ministero dell’Agricoltura. La sua esperienza tecnica sui casi è una risorsa essenziale per il lavoro quotidiano della società.


Julie BEAUFILS, Consulente junior.
Titolare di un master in Affari pubblici presso Sciences Po Paris che ha previsto un anno di studi presso il King’s College di Londra, Julie ha lavorato presso il Ministero della Cultura e delle Comunicazioni, in relazione al Parlamento francese. Ha inoltre acquisito una vasta esperienza come consulente indipendente con missioni in francese, inglese e spagnolo. Appassionata delle questioni europee e dalla ricerca del termine giusto, si è unita al team di Action Europe a giugno 2016.


David PASCUAL COLLETTE, consulente junior.
Laureato del master di affari europei dell'Istituto di studi politici di Parigi, David ha scoperto la diplomazia europea in India (presso la delegazione dell'UE, poi all'ambasciata del Belgio a New Delhi), poi la gestione degli affari europei al livello locale, all'interno di un territorio del "Grande Parigi" (Est insieme). Fortemente europeista, ha cresciuto a Barcellona et parla lo spagnolo, il francese e l'inglese.

Wilfrid ANDRE, consulente junior.
Laureato della Scuola superiore di scienze economiche e commerciali (ESSEC), di un master di diritto pubblico presso l'universita Parigi II - Assas e del certificato di idoneita alla professione di avvocato, Wilfrid dispone di un'esperienza giuridica in diritto pubblico dell'economia acquisita in vari studi legali francesi ed internazionali. E intervenuto tra l'altro nell'ambito di contenziosi portati davanti alle giurisdizioni europee e francese, per attori pubblici (Stato, enti locali) e privati. Assiduo conoscitore delle sfide dell'economia regionale e dei temi costituzionali e parlamentari che insegna all'universita, conosce a fondo la meccanica decisionale locale, nazionale ed europea.